fbpx

I passatelli marchigiani, un piatto gustoso della nostra tradizione. Oggi ve li proponiamo nella versione asciutta con sugo di pesce.

Ingredienti:

PER I PASSATELLI

200 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
200 g di pangrattato
3 uova
1 cucchiaio di farina 0
Noce moscata q.b.

PER IL SUGO DI PESCE

500 g di polpa di pesce tagliata a cubetti
(coda di rospo, merluzzo, cernia)
20 gamberi sgusciati
10 cozze
10 g di pomodorini datterino
2 spicchi d’aglio
bicchiere di vino bianco
mazzetto di prezzemolo
Brodo di pesce q.b.
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione:

Impastate le uova con il Parmigiano Reggiano   e una grattatina di noce moscata. Aggiungete il pangrattato, la farina e continuate a impastare. Lasciate riposare l’impasto per un’ora avvolto nella pellicola trasparente.

Nel frattempo iniziate a preparare il sugo di pesce.

Fate spurgare le cozze in acqua salata, sciacquatele, eliminate le barbette e mettetele in una padella larga con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Lasciatele aprire a fuoco basso. Toglietele dalla padella, filtrate il liquido e tenete da parte.

Rimettete la padella sul fuoco con un filo d’olio extravergine di oliva, il liquido filtrato, aggiungete il pesce e lo spicchio d’aglio. Aggiungete i gamberi tagliati a pezzi e i molluschi a cui avete tolto il guscio.

Sfumate con il vino bianco e una volta evaporato aggiungete i pomodorini datterino tagliati a pezzetti.

Continuate la cottura per mezz’ora, a fuoco dolce, aggiungendo un poco di brodo di pesce per mantenere morbido il sugo. Regolate di sale.

Mettete sul fuoco una pentola con dentro il brodo di pesce, o in acqua bollente salata,e cuocete i passatelli, buttandoli direttamente nella pentola, lasciandoli cadere dallo schiacciapatate con i fori larghi. I passatelli sono pronti appena vengono a galla.

Prelevateli con l’aiuto di un mestolo forato e buttateli nella padella del sugo.

Saltateli brevemente, aggiungete un pochino di prezzemolo tritato e servite immediatamente.

  •  
  •  
  •  
  •